Recensione concerto del 14/01/2014  (tratta dal sito Roma Suona Bene)
Martedì 14 gennaio, ennesimo appuntamento con Anime di Carta a Locanda Blues. Appuntamento consolidato, anche per noi, che lo viviamo da Media Partner ufficiale dalla passata edizione.  Ogni sera vengono proposte band emergenti, alcune della quali consolidate da tempo e che non ci stanchiamo mai di dire che sono straordinariamente belle da vedere e sa sentire. Il caso è quello dei   Sonix , ovviamente. Band della quale abbiamo ampiamente parlato, ma ne parliamo ancora. E' uscito il nuovo video di   “Singolare”   bellissima canzone realizzata da questa pop-rock band, molto energica e coinvolgente. L'anticipazione dell'uscita del video è stata data poco prima dell'esibizione di martedì passato alla Locanda Blues.
Ma non solo Sonix, potremmo dire, anche se ci piacciono veramente, e piacciono anche molto a tanta gente, visto anche il successo che ogni loro intervento a Locanda Blues in occasione di Anime di Carta, viene sempre regolarmente attribuito sia dalla giuria popolare che da quella tecnica. Dicevamo non solo Sonix: martedì passato è stata tanta roba davvero.
[…]
La chiusura della serata viene affidata, a quello che oramai può considerarsi uno dei gruppi di punta di Anime di Carta: i già citati Sonix. Il loro live, straordinario come sempre,  ha proposto “Cambiare Idea” (brano d'apertura fisso di ogni loro serata, caratterizzato dal particolare riff di chitarra iniziale di   Carlo “KRL”Pagella ), poi “ Facile”, “Tempo”, “Chi Corre Troppo “, “ Il Nastro Rosa “(cover rockeggiante del brano di   Lucio Battisti ) e naturalmente “ Singolare “. Che dire? Straordinari come sempre.

http://romasuonabene20.altervista.org/blog/estro-bravura-e-sensualita-la-chiave-del-successo-di-un-contest-sempre-nuovo/
Presentazione concerto del 14/01/2014 (tratta dal sito Roma Suona Bene)
I   Sonix   tornano per un nuovo e favoloso anno di live. Attivi da ben 14 anni sulla scena underground romana, hanno girato con la loro musica in lungo e in largo la penisola, realizzando oltre 300 concerti live, caratterizzati sempre da un grande successo di pubblico e di critica.Sono stati le punte di diamante della scorsa edizione di Anime di Carta e ora si preparano a tornare ancora in quel della Locanda Blues, per elettrizzare nuovamente il pubblico di questo importante contest. Sarà occasione per ascoltare dal vivo i brani contenuti nel promo-EP “ Latitudine Zero ” uscito fresco fresco nei primi giorni del 2014, a cinque anni di distanza da ” Meltin' Pop ” precedente lavoro discografico della band pubblicato dall'etichetta “ Videoradio “. Appuntamento con questa interessantissima band indipendente  martedì 14 gennaio 2014 alle ore 21:30, primo live di questo nuovo anno all'interno della rassegna musicale Anime di Carta .

http://romasuonabene20.altervista.org/blog/il-ritorno-dei-sonix-locanda-blues/
Recensione concerto del 07/11/2013 (tratta dal sito Roma Suona Bene)
La splendida cornice del   Mahalia Incontrada , bellissimo locale di via Ilia 12 è stata teatro di una serata eccezionale che ci ha visto comunque protagonisti. Sul palco i favolosi   Sonix   ed il loro rock inedito in italiano semplicemente fantastico poi le indimenticabili melodie del grande Tony Hadley e della sua mitica band, gli Spandau Ballet interpretata magistralmente dal grande   Massimo Ponzi   ed il suo gruppo di grandissimi professionisti: gli   SpandauLine . Sul palco del Mahalia Incontrada, due modi diversi di vivere la musica, tutti e due comunque grandiosi. L'estro la vitalità, l'energia e l'innovazione dei giovani Sonix e della loro cantante   Patrizia Bruno   da una parte; la maturità, la ponderatezza, l'eleganza dettata dall'esperienza e dalla grande professionalità degli SpandauLine, sempre molto raffinati e garbati in ogni loro performance.
Affezionati fans, nuovi e vecchi amici non hanno voluto mancare all'appuntamento con i loro beniamini. I Sonix aprono la serata. L'ambiente si scalda subito e non poteva essere altrimenti. La voce e la personalità di Patrizia, la grinta di   Carlo (KRL) , fantastico come sempre alla chitarra solista, non lasciano indifferenti, nemmeno lo spettatore più pigro.
Fidarmi di Te ” è il primo pezzo proposto. Caratterizzato da un suono potente di chitarra e da un ritmo spinto, che fanno da cornice alla voce di Patrizia, Si tratta di un pezzo sferzante, accesi, trascinante. Rappresenta un po' il senso della musica dei Sonix, una musica fatta per stupire.
Una musica ricercata, sempre innovativa, mai banale, mai tediosa. Il classico indie-rock italiano di ottima qualità. Tra le altre canzoni proposte non potevano mancare “ Chi Corre Troppo”   , “ Cambiare Idea ” e soprattutto “ Singolare ” brano semplicemente stupendo, messo solitamente a chiusura dei loro live, che ha sorpreso veramente molti spettatori che non conoscevano questo gruppo. Una performance breve, ma intensa che sicuramente ha lasciato il segno al Mahalia Incontrada. Lo stesso Massimo Ponzi degli SpandauLine ha avuto parole di elogio per questo gruppo che ha aperto loro la serata.  

http://romasuonabene20.altervista.org/blog/la-grande-festa-dei-sonix-e-degli-spandauline-ieri-al-mahalia-incontrada/
Recensione concerto del 25/09/2013  (tratta dal sito 100 Decibel)
A seguire gli Anthropos, sul palco della Locanda Blues, i favolosi   Sonix . Che dire dei Sonix? Ogni loro esibizione live è   talmente carica di energia da travolgere. Stupiscono ogni volta di più. Fanno musica e spettacolo, grazie a   Patrizia Bruno , la loro vocalist che rappresenta un vera e propria forza della natura. Hanno all' attivo oltre 250 concerti in giro un po' da per tutto, un disco , “ Meltin'Pop ” composto da dodici pezzi, molti dei quali passati da varie radio romane ma anche di posti  lontani da Roma come   Radio Freedom   di Thiene(Vicenza) e   Radio Reggio  (Reggio Emilia) che gli hanno dedicato davvero tanto spazio. Tra le canzoni proposte nella serata i pezzi  “ Cambiare Idea “, “ Fidarmi di Te “, una versione in chiave rock de “ Il Nastro Rosa ” di   Lucio Battisti   e la bellissima “ Chi Corre Troppo “, solo per citare alcuni singoli di questa straordinaria band composta oltre che dall' immensa Patrizia Bruno da   Carlo “KRL”Pagella , grandissimo alla chitarra solista, l'ottimo secondo chitarrista   Alfredo Rocca ,   Simone Cardinali   alle tastiere,   Chispa   alla batteria e   Fausto   al Basso.

http://www.100decibel.com/wp/ancora-grande-musica-ad-anime-di-carta-poker-dassi-sul-palco-della-locanda-blues/
Recensione della Finale 2013 di “Anime di Carta” - 18/06/2013 (tratta dal sito Roma Suona Bene)
Giunti primi nel contest che riguardava le band pop/rock di "Anime di Carta", i Sonix sono un gruppo che non lascia indifferenti. Belli da vedere e da ascoltare, hanno grinta da vendere…
Capitanati dalla scatenatissima Patrizia Bruno, i Sonix  sanno regalare forti emozioni, grazie al loro affiatamento e alla grande intensità espressiva. Accattivanti, ammalianti, sanno tenere il palco come pochi gruppi sanno fare. Patrizia, brunissima, bella e tenebrosa, quasi una Cristina Scabbia dei Lacuna Coil, più acerba e meno incazzata, ma egualmente attraente. Autodidatta, nasce con un talento innato per la musica. Carlo Pagella, detto "KRL" fisico da "macho del rock" chitarrista virtuoso, intenso, autoritario sul palco, capace di reggere la scena anche se ha al fianco un fenomeno come Patrizia. E' capace di ottimi assoli, ed esibizioni con chitarra verticale alla "Slash" di grande talento.
Dietro di loro, gli altri straordinari componenti di questo gruppo: il roccioso batterista Tiziano, l'ottimo secondo chitarrista Alfredo Rocca, Fausto al basso, Simone Cardinali alla tastiera.
Se si guarda e si ascolta il singolo "Aria"  si capisce più di mille parole di quali fenomeni siano i Sonix:  dotati di grande personalità, assolutamente perfetti.
Fossero nati Oltremanica avrebbero avuto Wembley ai loro piedi. Qui un gruppo così non riesce ad avere ancora abbastanza fans da riempire gli stadi. Loro per loro stessa ammissione fanno musica solo per "puro divertimento", ma sono ancora molto giovani... chissà cosa gli riserverà il futuro?

http://romasuonabene20.blogspot.it/2013/06/speciale-romasuonabene-alla-finale.html?spref=fb
   
SONIX è un marchio registrato ®